Il libro magico di poesie

2 Novembre 2019 Una foto al giorno

Perché il libro magico di poesie? Quando ero piccino mi capitava di vedere i quaderni di musica dei miei fratelli…. non so se ancora si studia musica nelle scuole. Pensavo che se avessi soffiato su uno spartito, tutti quei simboli magici, sarebbero volati via come polverina magica e avrebbero emesso della musica altrettanto magica.

Poesie… perché c’è chi è capace di tradurre tutti quei segni in suoni, la musica è poesia. C’è una sorta di magia in tutto questo… non pensate che sia affascinante?

EXIF

  • Taken: 31 Ottobre, 2019
  • Camera: Canon EOS 6D Mark II
  • Focal length: 300mm
  • ISO: 2000
  • Aperture: ƒ/5.6
  • Shutter speed: 1/160s
  • Flash fired: no

 


Post correlati

© 2019 Massimo De Dominicis – Tutti i diritti sono riservati.
Le immagini sono protette dalle leggi sul diritto d’autore.
È ammessa la condivisione sui Social tramite gli appositi tasti e link.

È VIETATA QUALSIASI TIPO DI MANIPOLAZIONE E USO DI TIPO COMMERCIALE O EDITORIALE SENZA CONSENSO.

2 comments

  1. Salvatore ha detto:

    La musica viene dell’anima. C’é chi traduce i suoni e le sensazioni con quei segni per molti incomprensibili, altri non ne sono capaci, ma l’anima si fa capire bene lo stesso..

  2. Massimo De Dominicis ha detto:

    Grazie Salvatore!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi